11° TORNEO di ASTI

Tra Venerdì 24 e Domenica 26 Maggio lo Stadio comunale "Censin Bosia" ospiterà il 26° Torneo di Asti - 2° Mem. “Piero Mentigassa”, classico evento calcistico giovanile riservato alla categoria “Giovanissimi” 2004 e 2005. Sotto l’egida della F.I.G.C., promosso dal Canelli S.D.S. ed organizzato da Albatros Comunicazione con il patrocinio del Comune di Asti. A contendersi il Trofeo “Banca di Asti” saranno 10 formazioni, ovvero Alessandria, Alfieri Asti, Canelli S.D.S., Casale (vincitore nel 2018), Chieri, Cuneo, Novara, Pro Vercelli, S.C.A. Scuola Calcio Astigiana e Torino.


 

L’EDIZIONE 2019

Torneo approvato dal Comitato Regionale FIGC
Piemonte-Valle d’Aosta - Comunicazione del 3 Maggio 2019

Tra Venerdì 24 e Domenica 26 Maggio 2019 lo Stadio comunale “Censin Bosia” di Asti ospiterà, per la prima volta in contemporanea, il 26° Torneo di Asti, riservato alla categoria “Esordienti” 2006/2007, e l’1l° Torneo di Asti, riservato alla categoria “Giovanissimi” 2004/2005. Dallo scorso rispettivamente intitolati alla memoria di Giancarlo Momente’ e Piero Mentigassa, storici soci e tra i fondatori del Torino Club Asti.

Manifestazioni entrambe promosse ed organizzate, sotto l’egida della F.I.G.C. (all’approvazione) dal Canelli S.D.S. in collaborazione con Albatros Comunicazione (Ufficio stampa), Alfieri Asti (gestore “comunale”) e con il patrocinio del Comune di Asti.

Una vera e propria festa del calcio giovanile con 20 squadre in campo (10 per ogni categoria) in rappresentanza di 13 Società, ovvero Juventus, Torino, Alessandria, Cuneo, Novara, P.Vercelli, Casale, Chieri, le astigiane Alfieri Asti, Canelli, P.Villafranca, S.C.A. e la veneta Este Padova.

Al Torneo “Giovanissimi”, a celebrazione del “decennale”, hanno dato la loro adesione le formazioni di Alessandria, Alfieri Asti, Canelli S.D.S., Casale, Chieri, Cuneo, Novara, Pro Vercelli, S.C.A. Scuola Calcio Astigiana e Torino.

Il Torneo, nato nel 2009 come Mem. “Beppe Unere”, dopo 3 edizioni vinte da Piacenza (2009) e Torino (2010 e 2011), a partire dal 2012 aveva preso la sola denominazione di Torneo “Città di Asti”. Quell’anno il successo era arriso alla P.Vercelli con il Torino nuovamente vincente nel 2013. Poi Alessandria (2014), P.Vercelli (2015), Cuneo (2016), ancora Alessandria (2017) ed il Casale (2018) con la nuova denominazione di 1° Mem. “Piero Mentigassa”. Sull’Albo d’Oro 3 le vittorie del Torino, 2 quelle di P.Vercelli ed Alessandria ed una ciascuna per Piacenza, Cuneo e Casale.

L’edizione 2019 si svolgerà in tre diverse giornate di gara. Nel tardo pomeriggio di Venerdì 24 Maggio sono in programma gli “ottavi di finale” che vedranno impegnate le astigiane Alfieri Asti, Canelli S.D.S. 1922, S.C.A. Scuola calcio Astigiana ed il Chieri.
Nel primo pomeriggio di Sabato 25 Maggio saranno in campo per gli “ottavi” Alessandria, Cuneo, Novara e P. Vercelli. Nel tardo pomeriggio le vincenti si affronteranno nei “quarti” unitamente alle due squadre qualificate la sera precedente.
Si conosceranno così le formazioni che Domenica 26 Maggio avranno modo di affrontare le 2 “teste di serie” della manifestazione, ovvero il Torino ed il Casale (impostosi nel 2018). In mattinata sono in programma le semifinali ed al pomeriggio le finali con successiva premiazione.

 

IL CALENDARIO

VENERDI’ 24 MAGGIO 2019
Ottavi di finale (fase interprovinciale)
ore  19,30  S.C.A. ASTI - CHIERI                              .... - ....   1
ore  20,30 CANELLI S.D.S. - ALFIERI ASTI            .... - ....   2

SABATO 25 MAGGIO 2019
Ottavi di finale (fase regionale)
ore  14,30  NOVARA - ALESSANDRIA                   .... - ....    3
ore  15,30  CUNEO - P.VERCELLI                           .... - ....   4
 
Quarti di finale
ore  18,00  Vinc. 3  ............... - Vinc. 4 ............          .... - ....   5
ore  19,00  Vinc. 1  ............... - Vinc. 2 ............          .... - ....   6

DOMENICA 26 MAGGIO 2019
Semifinali (fase nazionale)
ore 11,00  TORINO  - Vinc. 6 .............                .... - ....   7
ore 12,00  CASALE  - Vinc. 5 .............                      .... - ....   8

Finali
ore  16,45  Finale 3° e 4° posto                                 .... - ....   9
ore  18,00  Finale 1° e 2° posto                                 .... - ....   10

 

    


LA STORIA del TORNEO
Prima Società ad iscrivere il proprio nome sull’Albo d’Oro del Torneo era stata la formazione Giovanissimi del Piacenza (allenata da Ulderico Tretter, ex giocatore dell’Asti TSC tra il 1981 ed il 1984) che nella finalissima disputatata il 17 Maggio 2009 al “Censin Bosia” aveva avuto ragione per 3-0 dei coetanei del Torino (guidati da Andrea Menghini). Nella sfida di consolazione l’Alessandria si era imposta per 2-0 contro l’Asti.

Domenica 23 Maggio 2010 si giocava la 2a edizione del quadrangolare che proponeva in campo le stesse società presenti al battesimo agonistico dell’anno precedente. Stessa finale ma ad imporsi era questa volta il Torino (guidato in panca ancora da Andrea Menghini) che si prendeva una pronta rivincita sul Piacenza (Gianluca Narducci il tecnico emiliano) battuto per 2-0. Nella finale per il 3° e 4° posto, il derby del Tanaro vedeva ancora una volta imporsi l’Alessandria che la spuntava ai calci di rigore sull'Asti per 6-4 dopo il 2-2 dei tempi regolamentari.

Domenica 22 Maggio 2011 era ancora il Torino ad iscrivere il proprio nome sull’Albo d’Oro del Torneo di Asti riservato alla categoria Giovanissimi. La formazione di mister Roberto Fogli in finale aveva ragione ai calci di rigore (5-3) dell’Alessandria (Fabrizio Gentile l’allenatore dei “grigi”) dopo l’1-1 i tempi regolamentari. Nella sfida di consolazione il Novara, sempre ai rigori (5-2) l’aveva spuntata per 5-2 (1-1 i tempi regolamentari) sull’Asti che collezionava così per la terza volta consecutiva il 4° posto finale.

Dopo Piacenza e Torino, nel 2012 toccava alla P.Vercelli iscrivere per la prima volta il proprio nome sull'Albo d'oro della manifestazione. Domenica 13 Maggio, su di un campo al limite della praticabilità (pioggia e vento fortissimo), i ragazzi di mister Sandro Beccari, con il più classico dei risultati (doppietta di Bertolone), battevano in finale i coetanei dell'Alessandria. Nella finale di consolazione la vittoria di misura dei novaresi del Suno che avevano la meglio si padroni di casa dell'Asti (autorete di Fava). Ancora una volta una quarti.

Domenica 26 Maggio 2013 ancora il Torino, guidato da Alessandro Spugna, sull'Albo d'Oro grazie al successo per 2-1 contro la P.Vercelli, per prima in vantaggio con Ingrassia ma poi raggiunta e superata da una doppietta del "granata" Marrari. Al 3° posto l'Asti che batteva per 2-0 (Labate e Sulaj) i coetanei del Colline Alfieri D.Bosco.

Dopo 2 finali perse nel 2011 e nel 2012, Domenica 25 Maggio 2014 prima volta sull’Albo d’Oro per i “Giovanissimi” dell’Alessandria di mister Mauro Guaraldo che ai rigori (5-4) avevano ragione dei coetanei della P.Vercelli dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari. Terzo gradino del podio per il Torino che - sempre dal dischetto - si imponeva contro l’Asti (0-0 i tempi regolamentari) per 4-2. Eliminate nei “quarti” Colline Alfieri D.Bosco e Bra.

A distanza di 3 anni dal precedente successo, Domenica 24 Maggio 2015 la P.Vercelli aveva iscritto per la 2° volta il proprio nome sull’Albo d’Oro. In finale i “Giovanissimi” 2000 di mister Antonio Colonna si erano imposti per 5-0 contro il “Giovanissimi” 2001 del Torino. Al 3° posto l’Alessandria di rigore sull’Asti (11-10) dopo l’1-1 dei tempi regolamentari. Si era fermato ai “quarti” il cammino di Colline Alfieri D.Bosco ed Astisport.

Domenica 22 Maggio 2016 vittoria all’esordio nel torneo astigiano per il Cuneo che in finale batteva per 2-0 (Savino e Rotani) i coetanei (2001) del Canelli. Al 3° posto il Torino in virtù del successo ai rigori (8-7 dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari) contro i pari età (2002) della P.Vercelli. Record di partecipazione (10 squadre iscritte) e di pubblico convenuto numeroso sui gradoni del “Censin Bosia”.

Secondo successo ad Asti per l’Alessandria che, ripetendo la vittoria del 2014, Domenica 21 Maggio 2017 batteva in finale i coetanei del Torino con un goal allo scadere di Filipi. Sul 3° gradino del podio il Casale grazie al 4-0 imposto al Colline Alfieri D.Bosco nella finale di consolazione. Nove le squadre in campo tra le quali, oltre al Colline Alfieri D.Bosco, anche le astigiane Canelli, P. Asti Sandamianese, S.D. Savio/Rocchetta e S.C.A., più il Neive.

Prima volta per il Casale in occasione della 10° edizione (nel ricordo del giornalista Piero Mentigassa, tra i soci fondatori nel 1961 del Torino Club Asti) disputata tra Sabato 19 e Domenica 20 Maggio. La formazione “nero stellata” aveva ragione per 3-0 - in una finale del tutto inedita – del Canelli, con il Torino che si piazzava al 3° posto in virtù del 3-2 imposto in rimonta alla S.C.A. nella finale di consolazione. Eliminate nei “quarti” S.D.Savio/Rocchetta, Alfieri Asti ed Oltrepovoghera.
 

 
Info: albatroscom@libero.it - tel. e fax 0141 35.20.79

LE SQUADRE PARTECIPANTI 2019

La formazione del Casale

La formazione del Torino

La formazione dell'Alessandria

La formazione del Cuneo

La formazione del Novara

La formazione della Pro Vercelli

La formazione del Chieri

La formazione dell'Alfieri Asti

La formazione del Canelli SDS 1922

La formazione della SCA Asti


LE PREMIAZIONI DEL 2018

La premiazione del Casale

La premiazione del Canelli

La premiazione del Torino

La premiazione del S.C.A Asti

La premiazione di Marco Dellara del Casale - Miglior portiere

La premiazione di Marco Zappalà del Torino - Miglior difensore

La premiazione di Umberto Adamo del Canelli - Miglior centrocampista

 

La premiazione di Alessandro Papa della S.C.A. – Miglior attaccante
La premiazione dei migliori giocatori

La premiazione degli Allenatori semifinalisti

 
 
 
 
 
 
ALBO d'ORO
2009 PIACENZA
2010 TORINO
2011 TORINO
2012 P.VERCELLI
2013 TORINO
2014 ALESSANDRIA
2015 P.VERCELLI
2016 CUNEO
2017 ALESSANDRIA
2018 CASALE
 

 

 

 

 

ALBATROS COMUNICAZIONE - P.LE VITTORIA, 7 - 14100 ASTI - TEL. e FAX 0141 352079 -  albatroscom@libero.it

 I marchi registrati sono dei legittimi proprietari

HOME               CHI SIAMO               CALENDARIO               EVENTI                PARTNERS

Albatros Comunicazione sas di Giuseppe Giannini & C. P.le della Vittoria, 7 Asti - P.I. 01126320058